Quale scanner comprare? Come la scelta è condizionata dall’uso

Vi serve uno scanner nuovo, ma non sapete da che parte farvi? Intanto, potete iniziare stabilendo quale tipologia di scanner soddisfa la vostra ricerca, ad esempio se avete bisogno di un classico modello piano o di un portatile perché siete sempre in viaggio e avete pertanto bisogno di un fido compagno di lavoro al vostro fianco in ogni trasferta. C’è anche chi prende in considerazione le stampanti multiuso, che inglobano oltre alla funzione di stampa anche l’opzione fotocopie, scanner e fax, anche se quest’ultimo sta ormai per andare in pensione, soppiantato da altri sistemi operativi più immediati e funzionali. Sono in molti a scegliere questa soluzione ‘all in one’, ma chi utilizza lo scanner per lavoro sa che è una macchina particolare che necessita di una gestione esclusiva e personalizzata. Il suo utilizzo, infatti, non può che essere soggettivo e… Leggi Tutto

Continue Reading

A caccia di lavasciuga? Quali ‘cartucce’ sparare per la scelta migliore

Quante (e quali) sono le funzioni in una lavasciuga? Il numero è salito vertiginosamente nelle ‘new entry’ approdate sul mercato sempre più equipaggiate di comandi e programmi. Più opzioni ha, meglio è, se poi il modello ha una copertura assicurativa più lunga ben venga. Di solito, per questo tipo di elettrodomestici, le garanzie vanno, in media, da un anno a cinque anni. Ovvio che si preferisca un modello con una garanzia di cinque anni che copra sia la sostituzione delle componenti in caso di guasto, sia i costi della manodopera per l’intervento. Ma, a parte ciò, come scegliere una buona lavasciuga, con tutti i marchi che ci strizzano l’occhio dalle vetrine fisiche e virtuali? I marchi si sprecano e spesso ci si imbatte, soprattutto online, in mirabolanti promo che inneggiano alle qualità, sempre uniche, del modello di turno. Ciò può… Leggi Tutto

Continue Reading

Metodi di allenamento con il cardiofrequenzimetro

Esistono vari metodi per misurare l’intensità dell’allenamento, ad esempio misurare il respiro dopo tot minuti di esercizio fisico per verificare il grado di stanchezza e affanno. Tuttavia, il monitoraggio della frequenza cardiaca è il metodo più affidabile per testare i progressi negli allenamenti e per questo c’è il cardiofrequenzimetro.  Questi dispositivi forniscono dati che possono essere analizzati da più angolazioni, offrendo informazioni più approfondite sui livelli di salute durante l’attività fisica di fitness o altri sport. Attenzione alla sicurezza, però, perché allenarsi troppo e male può far male alla salute e causare stress inutili al proprio cuore. I cardiofrequenzimetri consentono di allenarsi in piena sicurezza in modo da poter capire quando è il momento di tenere a riposo il cuore perché sta lavorando troppo duramente, in quel caso il cardiofrequenzimetro può essere utile per dirci quando è il momento di… Leggi Tutto

Continue Reading

Fornetti unghie, i meno cari

Quando si decide di farsi la manicure e pedicure a casa con risultati da salone di bellezza si dovrà necessariamente acquistare un fornetto unghie a lampade Uv o a Led. Sì, ma quando spendere? Anche se il budget è risicato, non si deve demordere, perché esistono sul mercato ottimi prodotti a prezzi davvero competitivi. Un brand su tutti, fra i più economici e di qualità, è Abody, un marchio consolidato che propone diverse soluzioni fra cui fornetti unghie a lampade led di 24 watt. Modelli basici ottimi anche da regalare per la confezione invitante, formati da 15 perline Led praticamente inesauribili, dotati di sensori che avviano o stoppano il fornetto ogni qual volta si introduce o si toglie la mano. Questi fornetti dispongono di timer impostato su 30 o 60 secondi e sono particolarmente compatti, di dimensioni ridotte e un… Leggi Tutto

Continue Reading

Quanto dev’essere alto un tiragraffi?

Di tiragraffi in commercio ce ne sono di tutte le taglie, forme e misure. Ma qual è l’altezza ideale? Ovvio che dipende dalla taglia del gatto, se è un cuccioletto di pochi mesi basterà una colonna rivestita in corda di sisal alta pochi centimetri per farlo divertire e svagare a limare le sue unghiette, se al contrario sarà un micio XXL avrà bisogno di una struttura alta più di un metro per potersi sbizzarrire. Il gatto, per essere a suo agio con il tiragraffi, deve poter appoggiare tutto il peso del corpo sulla colonnina (una o più di una) senza farla rovesciare. Ciò impone che l’attrezzo sia stato adeguatamente fissato al pavimento, alla parete o al soffitto, in modo stabile con l’ausilio di viti e trapano (solitamente chiodi, viti o bulloni sono presenti nella confezione), anche perché se il gatto… Leggi Tutto

Continue Reading

Umidificatore ultrasonico Levoit Hepa, pro e contro

Fra gli umidificatori di taglia ‘smart’ l’ultimo nato di casa Levoit HEPA è un gioiellino con più pro che contro. Pensato per piccoli ambienti è garantito per essere salubre al 100%, a differenza di modelli analoghi di altre marche che possono sprigionare ozono, un inquinante atmosferico portatore di irritazioni alle mucose di naso e gola, nonché bruciore agli occhi. Non è il caso di questo prodotto dotato di filtro e prefiltro a carbone attivo, concepito per liberare l’aria da allergeni, peli di animali e aria inquinata da fumo, muffa e allergeni. Grazie a un nuovo motore ultratecnologico assicura una depurazione al 100 per cento, in più può essere collocato ovunque in quanto molto silenzioso (nettamente sotto i 50 dB) che non disturba il sonno leggero dei bambini. La luce blu, in modalità notturna, si può anche spegnere, così diventa del… Leggi Tutto

Continue Reading

Robot aspirapolvere Roomba o Folletto? Guida alla scelta.

I robot aspirapolvere sono la nuova frontiera della pulizia nelle nostre case, infatti questi piccoli ma funzionali robot hanno reso il processo che serve a rendere i nostri pavimenti puliti e igienizzati molto più semplice e veloce. Questi robot stanno in effetti sostituendo il ruolo che u tempo era appartenuto ad aspirapolvere e scopa elettrica, degli strumenti che quando vennero introdotti in commercio per la prima volta diventarono immediatamente famosissimi e molto popolari. I robot, pur essendo comunque dei dispositivi che servono proprio a pulire i pavimenti delle nostre case, sono però in grado di rendere questo tipo di pulizia smart. Che cosa significa pulizia smart? Significa che quelle operazioni di pulizia avvengono in maniera intelligente sfruttando appunto dei dispositivi che sono realizzati in modo tale da poter operare in completa autonomia. Infatti visto che stiamo parlando a tutti gli… Leggi Tutto

Continue Reading

Mouse da gaming: i vantaggi di questo strumento

Uno degli accessori che maggiormente utilizza chi fa un uso regolare del computer è sicuramente il mouse. Il mouse è un accessorio che tutti coloro che utilizzano un computer, sia per scopo lavorativo che per scopo meramente hobbistico, usano sempre e per vari motivi. Il mouse infatti, insieme alla tastiera, è uno strumento utilissimo che sopratutto chi possiede un computer fisso deve assolutamente avere per utilizzarlo al meglio possibile. Chi possiede invece un computer portatile potrebbe anche utilizzare il touchpad, ma sicuramente, e parlo proprio per esperienza diretta, un mouse è molto più comodo da usare. Scegliere un mouse è di solito un’operazione molto semplice, infatti chi lo utilizza per operazioni semplici non ha bisogno di particolari caratteristiche o di mouse specifici; il discorso invece cambia se siete abituati a giocare su piattaforme di gioco online e non. In questi… Leggi Tutto

Continue Reading

Quali sono le migliori mousse corpo?

Possiamo trovare in commercio diversi tipi di mousse corpo. A variare sono le profumazioni, la texture, le proprietà, eccetera. Vari brand fanno a gara per produrre il miglior prodotto da lanciare sul mercato, e la scelta quindi è vasta – e davvero ardua da compiere, soprattutto se alla cieca. Per facilitare il compito al potenziale acquirente abbiamo cercato quali sono i migliori prodotti, appartenenti a vari brand e a ogni fascia di prezzo (le mousse possono costare dagli 8 ai 60 e più euro). Vediamoli nel dettaglio nelle prossime righe! Se vogliamo una mousse economica, il prezzo minimo per acquistare un prodotto degno di nota è di circa 8-10 euro. Appartenenti a questa fascia di prezzo troviamo la mousse della Nivea, marchio leader nel settore della cosmesi. Sono efficaci e al tempo stesso delicate sulla pelle; non appiccicano in alcun… Leggi Tutto

Continue Reading

Microscopio per bambini, come sceglierlo?

  Facile a dirsi, meno a farsi.  Nella scelta di un microscopio per bambini o ragazzi non sempre è chiaro quale modello sia meglio acquistare, data anche l’enorme varietà di modelli in commercio che confonde le idee più che chiarirle. Che fare, allora? Si può cominciare partendo dalle categorie in cui si suddividono i microscopi, a prescindere dall’età del destinatario. In commercio si possono trovare dei microscopi composti o stereoscopici. Qual è la differenza? I microscopi stereoscopici sono gli strumenti migliori per l’osservazione di piante e insetti, spesso si trovano provvisti di una luce superiore che illumina il campione tridimensionale rendendo l’immagine più nitida. Quando, invece, si parla di microscopio composto si fa riferimento a uno strumento più adatto all’osservazione di campioni sul piano cellulare, capace di ingrandire più chiaramente tutto quanto si intende mettere a fuoco. Per far sì… Leggi Tutto

Continue Reading

Interfono moto, perché i Bluetooth sono i più venduti

La tecnologia Bluetooth è come il re Mida, ciò che tocca diventa oro. Non si spiega altrimenti (anzi si spiega con le performance ineguagliabili di questa nuova tecnologia in campo informatico e digitale) il successo di vendite di ogni dispositivo che la utilizza. Ci soffermiamo, in questa sede, sugli interfoni moto Bluetooth, i più venduti in assoluto per le ottime prestazioni dello strumento da applicare ai caschi dei motociclisti. Ma vediamo meglio come e perché la tecnologia Bluetooth ottimizza al meglio le prestazioni dell’interfono. Il prezzo più elevato è sintomatico della qualità del prodotto, da privilegiare non fosse altro che per una questione di comfort. Ma non è tutto. L’interfono moto Bluetooth, disponibile in vari modelli visionabili su www.interfonopermoto.it, tiene connessi pilota e passeggero anche se non vicini fisicamente, può infatti succedere che a una sosta uno dei due… Leggi Tutto

Continue Reading

Quanto può contenere un mangiapannolini

Per tutti i neogenitori che, sfiancati dall’urgenza di smaltimento dei pannolini sporchi e dall’aria pestilenziale che si respira in casa, si sono finalmente decisi a comprare un mangiapannolini, quando si è sul punto di acquistarlo sorge il dubbio su quale scegliere. Si può partire dal valutare le dimensioni dei vari modelli in commercio, reperibili sul sito www.mangiapannolino.it, come i modelli compatti di mangiapannolini. In genere il diametro della base d’appoggio varia fra i 20 e i 30 centimetri, ma le forme possono essere di vario tipo, quadrate, rettangolari o sferiche, le altezze invece si attestano fra 45 e 60 centimetri.  Più grande è il mangiapannolino, più sarà capiente, ve ne sono alcuni in grado di contenere la bellezza di centinaia di pannolini, dipende dai ritmi di ‘evacuazione’ del bebè e dalla sua età, ovviamente, un conto è se parliamo… Leggi Tutto

Continue Reading

Cosa sono e come si usano le macchine da caffè a capsule?

Le macchine da caffè a capsule sono gli ultimi modelli immessi sul mercato. Da subito hanno riscontrato un grande favore da parte degli acquirenti. Pratiche da usare e molto semplici da far funzionare, sono di buona qualità e non costano un occhio della testa: sono i prodotti perfetti per chi è solito farsi il caffè in casa, ma non ha molto tempo a disposizione, e vuole una macchina che sia veloce, facile da usare e che renda anche bene. Una macchina da caffè a capsule rappresenta il giusto compromesso tra questi fattori. Le capsule sono monodosi di caffè, la cui grammatura può variare a seconda della tipologia della capsula ma anche in base al produttore stesso. Ci sono tuttavia delle macchine che prevedono l’uso di capsule bidose: sono macchine in grado di preparare due caffè alla volta, che vengono erogati… Leggi Tutto

Continue Reading

Condizionatore inverter

Prima di comprare un condizionatore dobbiamo scegliere che tipo di tecnologia adottare per lo stesso. In base a questa caratteristica possiamo distinguere due tipologie di condizionatori: quelli on/off e quelli inverter. Nelle righe che seguono vedremo cos’è e come funziona un condizionatore inverter, modello tecnologico e funzionale che spesso rappresenta la scelta ottimale in queste circostanze. Per saperne di più sui condizionatori in generale, o magari leggere degli approfondimenti anche su quelli on/off, si consiglia di consultare la guida ufficiale reperibile qui. I condizionatori inverter sono quelli di ultima generazione. Grazie alla loro tecnologia permettono un risparmio economico e in fatto di consumi. Infatti contrariamente a quelli definiti on/off sono caratterizzati da un’erogazione costante della potenza refrigerante. Non ci saranno quindi fasi alterne, in cui il condizionatore eroga l’aria per poi fermarsi e attendere che la temperatura subisca alterazioni… Leggi Tutto

Continue Reading

Le cartucce di una stampante

Per funzionare una stampante ha bisogno di cartucce, ovvero di inchiostro. Senza questa componente fondamentale infatti non riusciremmo a vedere l’immagine comporsi sul foglio. Ogni stampante può essere in bianco e nero o a colori. Nel primo caso possiamo stampare solo immagini senza colori, e documenti (o comunque scritti). Se vogliamo stampare in questo modo la soluzione migliore è quella di scegliere una stampante laser: per tale scopo non ha eguali – in fatto di velocità, resa e consumi del colore. Le stampanti a colori invece sono perfette per stampare foto o immagini colorate, e le migliori sono quelle inkjet. Le cartucce in questo caso saranno 4, che sono poi i colori principali. Nello specifico avremo una quadricromia composta da magenta, giallo, ciano e nero. Dalla mescolazione di questi 4 colori deriveranno tutti gli altri presenti in natura: otterremo tonalità… Leggi Tutto

Continue Reading

Perché i trolley piacciono anche ai bambini

Comodi sono comodi, non c’è che dire, e anche freschi, giovani, colorati e originali. I trolley da viaggio conquistano grandi e piccoli e le statistiche di mercato ce lo dicono chiaro, sono fra i bagagli più comprati e ricercati, qualcosa vorrà pur dire, non credete? Cos’è che fa piacere tanto i trolley? Beh, una serie di fattori, non ultimi il prezzo, la leggerezza e la portabilità anche in aereo senza doverci dividere dalla valigia per spedirla nella stiva senza sapere se la riavremo integra all’arrivo. Eppoi il trolley è anche un must che sottolinea la personalità di chi lo porta con sé, anche nella variante del trolley zaino. Impossibile non averlo, per viaggi, per studio, pure per la spesa. La moda detta legge e il trolley non si sottrae alle tendenze, cambiando look e presentandosi, ad ogni cambio di stagione,… Leggi Tutto

Continue Reading

I tasti di un joystick

Il joystick è fondamentale per riuscire a giocare con il PC (ma in questo caso possiamo usare anche il mouse) o con una console. Grazie a questo dispositivo possiamo muoverci nello spazio del videogioco, compiere azioni e mosse e quindi avanzare nel gioco. Per riuscire nell’intento il controller si serve di pulsanti, che inviano degli input alla console. Ma quali sono questi bottoni? A che servono? Come si chiamano? Vediamolo insieme in questo articolo. –       Start e Select. Sono i tasti principali, servono per accendere il joystick e selezionare determinate voci nel gioco. Di solito il controller si collega al dispositivo con l’aiuto di questi bottoni, e talvolta è possibile aprire la schermata del menu principale grazie agli stessi; –       Tasti L1 e L2. Si trovano sulla sinistra, precisamente all’estremità superiore del joystick. Sono posti in verticale tra loro, e… Leggi Tutto

Continue Reading

Consigli per una batteria sempre carica

Il drone per funzionare ha bisogno di batterie. Quelle maggiormente usate in questi casi sono le LiPo, il cui nome significa “batteria ai Polimeri di Litio”. Rispetto a quelle tradizionali queste sono più indicate per droni, in quanto sono leggere e con un ottimo rapporto tra capacità di carica e scarica. Ciò significa che si ricaricano in fretta, e sono in grado di sprigionare molta energia. Tuttavia hanno una pecca, e cioè la durata. Questa può andare da un minimo di 10 minuti (nel caso di prodotti scadenti ed economici) fino a un massimo di 28 minuti. Una batteria LiPo media ha una vita massima di 15 minuti! Per riuscire a sfruttare al meglio queste batterie allora dovremo adottare delle soluzioni specifiche – che ci aiuteranno in questo intento. Quali? Lo vediamo di seguito: –       Se vogliamo che la carica… Leggi Tutto

Continue Reading

Costi e consumi di un fungo riscaldante

Per ripararci dal freddo e dal gelo di alcuni giornate invernali spesso saremmo disposti a pagare milioni. Facendo un’analisi un po’ più realistica però ci rendiamo conto che non dobbiamo per forza spendere tale cifra per scaldarci. Caloriferi e condizionatori spesso ci costano un occhio della testa, e per rimanere al caldo in inverno dobbiamo subire bollette esorbitanti. Per ovviare al problema sempre più persone si affidano alla funzionalità di un fungo riscaldante, una stufa in grado di generare una grande quantità di calore consumando pochissimo. Inoltre spesso abbiamo il problema di dover riscaldare un’area esterna alla nostra casa, o il giardino della nostra attività commerciale, e per farlo avremo comunque bisogno di una stufa. I funghi si possono acquistare o noleggiare, a seconda delle nostre disponibilità finanziarie e alla frequenza con cui utilizzeremo l’apparecchio. È inutile infatti investire una… Leggi Tutto

Continue Reading

Ingombro e fissaggio del volante

Un volante da corsa è un apparecchio abbastanza ingombrante, che richiede spazio per essere montata al meglio ed essere sfruttata al massimo delle sue potenzialità. È bene quindi assicurarci di avere la giusta disponibilità prima di procedere all’acquisto. Una volta che ci siamo resi conto di aver tutte le carte in regola per una giusta installazione del volante da corsa, possiamo sceglierne uno che soddisfi tutte le nostre esigenze. Per farlo è possibile seguire gli utilissimi consigli espressi negli articoli del sito internet dedicato ai volanti da corsa per PC e console. Come avrete capito in questo articolo parliamo dello spazio che occupa un volante da corsa. Per prima cosa dobbiamo considerare l’ingombro del volante stesso, e di tutte le sue componenti (per esempio i pedali o il cambio, se il modello scelto ne dispone). Oltre questo parametro, che… Leggi Tutto

Continue Reading