L’importanza di usare una bilancia per monitorare il grasso corporeo

Una bilancia per monitorare il grasso corporeo ti dà informazioni più precise sulla percentuale di grasso corporeo del tuo corpo. La gente ha sempre creduto che la perdita di peso è la stessa indipendentemente dalla percentuale di grasso corporeo, ma questo è lontano dalla verità. Perdere peso può effettivamente essere confuso soprattutto perché la maggior parte delle persone non hanno le conoscenze di base su questo argomento. A parte i programmi di perdita di peso, una bilancia per il grasso corporeo può anche essere utile per determinare la corretta quantità di esercizio o di allenamento di resistenza che è necessario fare per perdere peso e mantenerlo fuori. Ti dice esattamente quanto grasso deve essere bruciato per perdere peso in proporzione alla massa muscolare.

Le bilance per monitorare il grasso corporeo misurano anche altre misure vitali come la pressione sanguigna e la frequenza del polso. Queste due misure sono molto importanti per monitorare la salute generale di una persona. Le bilance impedenziometriche che si possono trovare in vendita spesso differiscono tra di loro per diversi aspetti, tra cui ad esempio per la qualità del materiale con cui sono realizzate, oppure per la portata massima di peso che riescono a sopportare, così come anche per la loro semplicità di lettura. Può essere molto utile per le persone che vogliono perdere peso per tenere traccia del loro apporto calorico. Queste bilance sono molto accurate e possono misurare la percentuale di grasso corporeo fino a.2 per cento, molto meglio di alcuni altri metodi. Queste bilance possono anche essere utilizzate per determinare il peso ideale per le persone che vogliono mantenere il loro peso corporeo ideale e non andare in eccesso nel regime di esercizio.

Le bilance per il monitoraggio del livello di grasso corporeo sono composte da una bilancia a impedenza bioelettrica e da un fluido tumescente. La bilancia a impedenza bioelettrica misura la resistenza della corrente elettrica che passa attraverso il corpo, mentre il fluido tumescente aiuta a misurare l’elasticità della pelle. Questi due liquidi vengono poi mescolati con una forma in polvere di potassio, che viene utilizzata per creare una bilancia che misurerà con precisione la percentuale di grasso corporeo. Alcune bilance a impedenza bioelettrica incorporano anche un sensore elettronico per determinare il flusso sanguigno.

Qui di seguito tutte le informazioni.